Dott. Riccardo Cassiani Ingoni

 

Ho conseguito la laurea in Scienze Biologiche e poi il titolo di Dottore in Neurofisiologia. Per molti anni ho lavorato come ricercatore presso il National Institutes of Health (NINDS-NIH), il centro statunitense di ricerca biomedica più avanzato, dove mi occupavo prevalentemente di progetti clinici e di ricerca nell’ambito delle malattie neurodegenerative e delle lesioni cerebrali traumatiche. In seguito sono stato impegnato nel progetto NeuroLab del Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) e poi presso il Centro di Medicina Rigenerativa di Barcellona (CMRB).

Per meriti scientifici ho ricevuto il premio per la ricerca Integrative Neural Immune Award nel 2003, conferitomi dal centro di salute mentale statunitense (NIMH), mentre nel 2006 ho ricevuto il Premio ‘Mangrella in Neuroscienze’ bandito dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR).

Durante il mio soggiorno statunitense ho frequentato numerosi corsi di formazione nel campo del trattamento dello stress post-traumatico con metodiche di medicina integrata, di riflessoterapia, di massaggio, di kinesiologia applicata e di bio-neurofeedback. Per cinque anni ho condotto una pratica clinica privata con il bio-neurofeedback e con numerose altre metodiche complementari. Da allora conduco laboratori pratici e corsi di formazione sul neurofeedback e sul tremore neurogeno terapeutico in numerosi paesi del mondo.

Nel corso degli anni ho avuto occasione di presentare il mio lavoro scientifico e di condurre incontri pratici e lezioni didattiche in collaborazione con vari istituti di formazione, associazioni professionali ed enti per la promozione della salute e del benessere. Alcuni esempi: la Società Italiana di Analisi Bioenergetica (SIAB), l’Associazione Cranio Sacrale Italiana (ACSI), l’Associazione Internazionale di Riflessoterapia Neuromodulazione e Posturologia (AIRNP, di cui sono vicepresidente), i progetti ConsapevolMente e Science & Nonduality (SAND), oltre a numerose scuole di formazione in tecniche osteopatiche, tra cui l’italiana CROMON-EDUCAM, la tedesca Osteopathie Schule Deutschland (OSD), l’olandese Panta Rhei, quella belga FICO Osteopathy Academy e altre associazioni ancora, tra cui la Association of Chartered Physiotherapists in Energy Medicine (ACPEM) negli UK e la scuola di Integrazione Fasciale in Italia. Ho presentato il mio lavoro nell’ambito di molti congressi scientifici.

A partire dal 2007, al fianco di David Berceli, ho iniziato ad introdurre il metodo TRE in molti paesi d’Europa e successivamente il mio impegno è stato dedicato alla ideazione e realizzazione del programma didattico. A tutt’oggi sono impegnato anche nei corsi di aggiornamento e di approfondimento per gli operatori TRE d’Europa.

Trovo il TRE un approccio naturale alla salute, un metodo efficace, versatile e appassionante, capace di essere applicato in qualsiasi contesto e in tutti gli ambiti rivolti al benessere della persona e alla gestione dello stress. Mi appassiona formare i professionisti del settore, insegnando come integrare l’approccio del TRE con le loro altre competenze specifiche. Reputo che questo metodo si sposi perfettamente con le mie altre competenze in ambito neurofisiologico e nelle terapie naturali.

Continua a leggere: Il mio incontro con Berceli e con il metodo TRE

Testimonianze

Riccardo è un insegnate estremamente capace e grazie alla sua formazione in neurofisiologia è in grado di applicare ed integrare nell’insegnamento del TRE importanti conoscenze scientifiche.

David Berceli

Terapeuta di bioenergetica e ideatore del metodo TRE

Ho collaborato in diverse occasioni con Riccardo. Inizialmente, come mio allievo, nel corso di un seminario di biodinamica craniosacrale ha costruttivamente collaborato con gli altri manifestando una vera e genuina capacità di relazione umana, sia nel tocco sia nel dialogo.
In seguito abbiamo condotto insieme un gruppo sperimentale di due giorni di lavoro con il tremore neurogeno e la tecnica craniosacrale. E’ stato molto apprezzato dai partecipanti. La conduzione di Riccardo riesce ad adattarsi ad ogni contesto e l’interazione, sia didattica sia umana, è profonda e proficua per i discenti.
Riccardo ha inoltre accettato di partecipare al congresso annuale della nostra associazione di categoria ACSI con una relazione che ha riscosso un grande successo.

Paolo Maderu Pincione

Operatore e insegnante di craniosacrale

Ho apprezzato molto il corso sulla neurofisiologia dello stress che Riccardo ha condotto a Bilbao. Sono una operatrice TRE e questo era esattamente quello che stavo cercando in un workshop di livello avanzato. Ho approfondito notevolmente le mie conoscenze, cosa che sono sicura si rifletterà positivamente nel mio lavoro con i clienti. Posso consigliare i suoi corsi a chiunque desideri essere informato sulle ultime informazioni scientifiche fornite in modo chiaro e comprensibile.

Pepine van den Berg

Naturopata e operatrice TRE

Il dottor Riccardo Cassiani Ingoni, professionista preparato e scrupoloso, utilizza il metodo TRE in modo davvero efficace. Riccardo oltre che un collega è un grande amico, da ormai quasi 10 anni. Ho sempre apprezzato la sua mente scientifica estremamente raffinata, unita ad una sensibilità umana calda e disponibile. Ho provato personalmente il metodo di cui Riccardo è uno dei massimi esperti al mondo, con grande curiosità e l’ho trovato da subito un significativo ausilio al mio lavoro. Negli anni ho avuto il piacere di ospitare Riccardo in numerosi gruppi di vario tipo, da quelli più squisitamente terapeutici a quelli invece dichiaratamente spirituali; il lavoro condotto da Riccardo ha sempre sortito molto interesse, oltre che risultati di grande efficacia.

Malcolm Bilotta

Psicologo e insegnante yoga

Riccardo è uno scienziato estremamente brillante e creativo che adotta approcci innovativi per dare risposte a domande scientifiche pertinenti. La sua curiosità intellettuale e la lettura insaziabile della letteratura scientifica gli consentono di incorporare nel suo pensiero le tecniche provenienti da molte altre aree di ricerca. Questa capacità transdisciplinare gli conferisce un netto vantaggio nel suo lavoro di ricerca e di insegnamento.

Paolo Muraro

Neurologo

Riccardo dimostra una profonda e ampia comprensione sia della neurofisiologia che dei metodi di guarigione e della medicina energetica. È intuitivo ed esprime chiaramente concetti anche complessi e sottili. Il ricco background di Riccardo nella scienza, nella guarigione e nella comunicazione interpersonale rende i suoi incontri di TRE particolarmente efficaci e stimolanti.

Leslie Feinberg

Chiropratico

Riccardo è un ottimo insegnante del metodo TRE. Ha una profonda conoscenza della fisiologia umana ed è un docente vivace, creativo ed intelligente. Il suo stile è un mix perfetto tra supporto e sfida che permette agli studenti di imparare e di crescere attraverso il processo. Lavorare assieme a lui è stato sempre stimolante e ho appreso molto osservando il suo peculiare approccio.

Steve Haines

Chiropratico, insegnante di craniosacrale e TRE

Ho avuto il piacere e la fortuna di conoscere ed assistere il dottor Cassiani Ingoni durante una lezione presso la scuola di medicine complementari EDUCAM di Roma. Abbiamo affrontato una prima parte teorica ed una successiva parte pratica.

Riccardo ha dimostrato calma, equilibrio e conoscenza della materia, parlando del tremore neurogeno e delle terapie utili a promuovere il processo di autoguarigione e autoregolazione del corpo.

Inizialmente gli studenti erano scettici ed intimoriti, ma dopo i primi minuti di pratica, l’effetto immediato degli esercizi svolti a corpo libero, ha incuriosito e divertito tutti i partecipanti.

Durante quell’ora di pratica molti studenti si sono lasciati andare nella loro prima esperienza di tremore, rilasciando le tensioni del corpo.

Reputo questo approccio molto utile e importante per tutte quelle persone che vogliono allontanare stress, tensioni e dolori, in maniera semplice e naturale. Una conoscenza da tenere nel proprio bagaglio degli strumenti del “buon terapeuta”.

“Il movimento è Vita!” A.T. Still.

Andrea Rizza

Osteopata

Articoli dal Blog

Il mio incontro con Berceli e con il metodo TRE

Un incontro importante Di Riccardo Cassiani Ingoni, Insegnante del Metodo TRE Il mio coinvolgimento con il metodo TRE comincia nel 2006 a Phoenix, in Arizona. Da sei anni vivevo negli USA dove lavoravo come dipendente del governo americano presso il centro di ricerca...

Percorso di formazione degli operatori certificati TRE-Provider

Formazione operatori TRE®: un percorso a carattere esperienziale La formazione degli operatori certificati TRE® è un percorso a carattere prevalentemente esperienziale, che si rivolge sia a figure sanitarie sia a operatori olistici. Ogni incontro prevede lezioni...

Share This